Cerca
Close this search box.

Arrestati quattro malviventi autori di rapine ai danni di supermercati

Quattro italiani sono stati raggiunti in mattinata da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, nell’ambito di un’inchiesta dei carabinieri di Breno, scaturita  dalle indagini per alcune rapine in supermercati della provincia. Sono finiti in carcere  Michele Damiani ed Emanuela Pe, coppia nella vita e anche nel crimine. Obbligo di presentazione per Rocco Marfia e Vincenzo Salvi.

I quattro sarebbero entrati in azione armati e con il volto travisato ai danni di supermercati a, Costa Volpino, Gianico, Artogne, Piancamuno per poi ampliare il loro raggio d’azione a Rezzato, Castelmella, Roncadelle. La somma complessiva di denaro frutto delle rapine ammonta a circa 13.000 euro

Condividi:

Ultimi Articoli

Neve in abbondanza sulle nostre montagne

La neve sta scendendo copiosa sulle nostre montagne. La precipitazione tanto attesa nelle località sciistiche ha cominciato a concretizzarsi  ieri sera per poi continuare per