CC Brescia

Arrestati due ladri 40enni a Brescia

Lo scorso 21 agosto i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brescia hanno assicurato alla giustizia due ladri quarantenni, uno di origini moldave e uno di origine rumena, sorpresi mentre tentavano di portare a segno, di notte, un colpo al Bar Cabana di via Vittorio Gatti a Brescia.

Ricevuta dalla Centrale Operativa la segnalazione di un furto in atto, i militari si sono subito recati sul posto, dove, arrivati di soppiatto, hanno potuto scorgere un primo soggetto intento a forzare una finestra posta sul resto del locale con una pala e un altro soggetto accovacciato dietro una siepe. Alla vista dei militari, i due ladri hanno tentato di darsi alla fuga nelle vie circostanti, ma sono stati immediatamente bloccati e portati in caserma per le formalità di rito. Dopo aver trascorso il resto della notte in camera di sicurezza, i due ladri sono stati giudicati mediante rito direttissimo. Arresto convalidato; per i due rei sono state disposte le misure dell’obbligo di firma e del divieto di dimora in Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di