Angolo Terme: si rifà il look di Piazza Alpini

Sono iniziati da qualche settimana i tanto attesi lavori di riqualificazione e consolidamento strutturale di Piazza Alpini. Era il 10 luglio 2018 quando il mercato settimanale fu accolto dalla sorpresa della chiusura di metà dello spiazzo. Una decisione dettata da motivi di sicurezza. La soletta in cemento armato, da alcuni anni sotto osservazione, manifestava preoccupanti segni di degrado: travi portanti con il cemento armato ammalorato e il tondino in vista rendevano pericoloso caricarla con il peso delle auto. Un deterioramento che aveva spinto l’Amministrazione Comunale a rendere la Piazza esclusivamente pedonale. A poco più di due anni e mezzo, il cantiere è allestito e i lavori hanno finalmente preso il via.

Nel giro di qualche mese, si tornerà così a godere di una piazza con un look tutto nuovo. I lavori, la cui conclusione è prevista entro la fine di questa primavera, si divideranno principalmente in due fasi: consolidamento ed impermeabilizzazione della soletta deteriorata che tornerà poi di nuovo carrabile con interessamento anche dell’area sottostante adibita a magazzino e garage comunale, e interventi urbanistici di ammodernamento e creazione di aree pedonali e di svago. Non mancheranno piccoli dettagli come una colonnina di ricarica per auto elettriche, alcuni totem informativi e una nuova casetta dell’acqua.

La prima parte dei lavori si sta concentrando sulla zona d’ingresso agli ambulatori medici che hanno quindi cambiato la loro modalità d’accesso, spostata provvisoriamente all’ingresso adiacente la Farmacia. Per tutta la durata del cantiere, a seconda della fase d’intervento, saranno temporaneamente modificati gli accessi ai servizi ed alle attività della piazza, nonché alla viabilità stessa ed ai parcheggi presenti per permettere la corretta realizzazione dei lavori. Rimettere a nuovo il cuore del paese costerà 315mila euro, finanziati in parte dal Comune (che ha acceso un mutuo) e in parte con un contributo della Comunità Montana di Valle Camonica. L’intenzione è di procedere speditamente per garantire lo svolgimento del mercato settimanale del martedì.

Francesco Moretti

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli