Amanti del brivido, riecco la “Via degli alpini”: ferrata dal Bozzi al Passo dei Contrabbandieri

La rinnovata ferrata per chi non soffre di vertigini.

Amanti del brivido e dell’avventura siate pronti. Arriva una rinnovata via ferrata ad aggiornare il catalogo delle vette camune: la “Via degli alpini”. Il tratto che collega Forcellina di Montozzo, poco sopra il rifugio Bozzi, al Passo dei Contrabbandieri del Tonale, è stato tirato a lucido dopo che per troppo tempo la ferrata aveva versato in pessime condizioni. Negli ultimi anni, purtroppo, diversi pezzi di roccia si erano sbriciolati franando a valle minando la sicurezza del percorso.

Il parco dello Stelvio ha stanziato 100.000 euro per questo progetto e questa domenica la ferrata è stata finalmente inaugurata con tanto di taglio del nastro al rifugio Bozzi. Il percorso attrezzato si sviluppa per 2,3 km percorribili in circa tre ore con l’attrezzatura adeguata: casco, imbrago, codino a Y, guanti e, ovviamente, scarpe da montagna). Sconsigliato ai deboli di cuore.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in