Alta Valle Camonica: allagamenti e frane nella notte

Notte di emergenza in Alta Valle Camonica

Emergenza in Alta Valle Camonica. Verso le 20.00 di ieri una violenta pioggia si è abbattuta sulla zona provocando frane e allagamenti. Si sono verificati anche casi in cui persone sono state costrette ad abbandonare la propria abitazione. Larga parte dell’area è quindi stata ridotta in condizioni critiche dal maltempo. Si parla di almeno 60 metri cubi di materiale riversato sulla strada provinciale 300, all’altezza della galleria. Qui la frana più corposa, ma più in generale numerosi smottamenti e allagamenti hanno creato disagi agli abitanti di tutta l’Alta Valle Camonica. Il torrente Arcanello è esondato e la pana di Case di Viso questa mattina era completamente allagata. Il bilancio complessivo dei danni causati dal maltempo si delineerà meglio in questi giorni.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

San Fermo Trail si disputa in agosto

San Fermo Trail, dopo un anno sabbatico causa Covid,ritorna domenica 22 agosto sull’Altopiano del Sole con due importanti novità per la vigilia della gara: una

Nuovo logo per promuovere Parre

L’Agenzia Lino Olmo Studio di Onore si è aggiudicata il concorso per la creazione del logo turistico di Parre, lanciato dal Comune della Val Seriana

Incidente, con un ferito, a Pisogne

Un incidente stradale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio,  in territorio di Pisogne Alle ore 14:10, in via Milano un’auto