carcere canton mombello.jpg

Allarme scabbia in carcere a Brescia

Allarme scabbia nel carcere cittadino di Brescia “Nerio Fischione”, meglio noto come “Canton Mombello”, quando un detenuto, arrivato da poco, è stato sottoposto ad un controllo sanitario, in seguito al quale la direzione del carcere ha disposto il suo trasferimento al Civile per accertamenti, perché risultato positivo alla scabbia.

Il detenuto è stato curato in ospedale e dimesso nel volgere di poche ore e, con una prognosi non grave, riportato a Canton Mombello, dove ora è in isolamento sino alla guarigione. Contestualmente, nel carcere di via Spalti San Marco, sono scattati i protocolli sanitari del caso. Una decina di detenuti più a stretto contatto con l’uomo risultato infetto è stata sottoposta alla profilassi del caso e trasferita in una cella speciale dove dovranno trascorrere una sorta di quarantena in attesa di stabilire se il parassita isolato nell’ex compagno di detenzione ha avuto tempo e modo di diffondersi. Al momento i dubbi riguarderebbero una sola persona.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli