Albino: mostra itinerante per il centenario della Questura

Nella mattinata di venerdì 14 febbraio si è conclusa la 4^ tappa della mostra itinerante per il centenario della Questura, allestita, dall’11 al 14 febbraio 2020, nella sala consigliare del comune di Albino e visitata da 1.100 alunni dell’Istituto Comprensivo “Gioele Solari”.

Per l’occasione presso l’auditorium di Albino si è svolto un incontro pubblico alla presenza del Questore della Provincia di Bergamo Maurizio Auriemma, del Sindaco di Albino Dott. Fabio Terzi, della Dirigente Scolastica Dottoressa Veronica Migani e dei Responsabili delle FF.OO. locali.

Presenti in platea 300 studenti dell’Istituto Comprensivo “Solari”.

Il Sindaco di Albino ha sottolineato il valore significativo della mostra, che toccando vari territori della provincia, rafforza il senso di vicinanza dell’Istituzione al cittadino.

Un particolare ringraziamento ha rivolto la Dirigente Scolastica Dottoressa Veronica Migani al Questore Maurizio Auriemma per l’opportunità offerta ai suoi studenti di vedere da vicino la Polizia di Stato e comprenderne il valore, facendo riferimento alla sua infanzia quando, a Roma, durante il periodo degli attentati terroristici delle Brigate Rosse, incontrare un’auto della Polizia dava immediatamente un senso di sicurezza.

Grande entusiasmo ha suscitato tra gli studenti presenti in platea il filmato realizzato in occasione del centenario della Questura.

Il Questore Maurizio Auriemma “interrogato” da circa 40 alunni delle elementari e delle medie, ha risposto a domande sull’attività di Polizia, sulla carriera, sulle sue emozioni e persino sul rapporto con la propria famiglia e sul significato e compiti della Questura come istituzione.

Ha quindi sottolineato la necessità che i giovani conoscano le Istituzioni e l’Autorità da vicino, così da comprenderne l’importanza che queste rivestono nel mantenimento del quieto vivere quotidiano, della c.d. “pace sociale”, ribadendo che la Polizia di Stato assicura la pronta e immediata risposta alle esigenze del cittadino, richiamando le tre parole chiave riportate nel calendario della Polizia di Stato “Passione, Impegno, Servizio, nell’esserci sempre”

Il Questore Auriemma ha, infine, ricordato che la mostra continuerà ad essere allestita anche in altri istituti scolastici e che a fine marzo la Teca Quarto Savona Quindici con i resti dell’autovettura della scorta del Giudice Falcone (Antonio Montinaro, Rocco Di Cillo, Vito Schifani), deceduti nella strage di capaci del 23 Maggio 1992, sarà a Bergamo ed esposta in tre istituti scolastici.

Il Sindaco Terzi ha quindi omaggiato il Questore di un libro dedicato alla città di Albino.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli