agente ferito mendicante bergamo

Agente aggredita e mendicante colpito da un colpo di pistola

Un’agente ferita con un paio di forbici ed un mendicante ferito da un colpo di pistola. E’ questo il bilancio di questo venerdì pomeriggio a Bergamo, nei pressi della circonvallazione, di fronte all’Hotel Cristallo Palace.


Erano da poco passate le 14 quando una pattuglia della Polizia di Stato, dopo alcune segnalazioni dei cittadini, si è avvicinata ad un mendicante che stava chiedendo l’elemosina ai semafori della rotonda. I cittadini che hanno chiamato le forze dell’ordine avevano riferito del comportamento molesto nei confronti dei passanti. Gli agenti avrebbero tentato in un primo momento di calmare e allontanare l’uomo che, in risposta, avrebbe reagito inveendo e insultando loro e la divisa. Il mendicante, K.S. del Senegal classe 1969, sentendosi afferrare per un braccio avrebbe estratto un paio di forbici dalla giacca ed avrebbe colpito un agente. Fortunatamente per quest’ultimo lo smartphone ha attutito il colpo e hanno permesso alla lama di non ferirlo.
Il collega ha quindi estratto una bomboletta di spray urticante e l’ha spruzzato contro l’individuo, ma senza alcun effetto. A quel punto è intervenuta anche una pattuglia della polizia locale, di passaggio nella zona: un’agente donna ha spruzzato a sua volta lo spray per placare l’uomo, il quale l’ha colpita, in modo non grave sopra l’occhio con le forbici. A questo punto il collega ha estratto una pistola e ha esploso un colpo, ferendo al polpaccio il mendicante, il quale è finito a terra.
Sul posto sono intervenute due ambulanze per soccorrere i feriti. L’agente, 25 anni, se l’è cavata con un’escoriazione, mentre il senegalese è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni: le sue condizioni non sono ritenute gravi. È stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni gravi e tentato omicidio. Ha precedenti per porto d’arma bianca e reati contro la persona.
Sono giunte in totale quattro auto della polizia locale, una dei carabinieri, 3 della polizia di stato e due ambulanze. (foto Bergamonews)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare