Accetta un passaggio e viene pestata a sangue

Una 40enne donna a Desenzano ha conosciuto in un locale della cittadina lacustre due ragazzi, un 47enne italiano e un 33enne marocchino, che dopo qualche chiacchiera e modi educati, si sono offerti di accompagnarla a casa.

La ragazza ha accettato il passaggio, ma dopo qualche minuto la situazione si è trasformata in un incubo. I due, infatti, hanno imboccato una strada di campagna, e la donna ha iniziato a urlare e a chiedere di scendere. Dopo un po’ l’auto si è fermata, ma prima di lasciare andare la loro “preda”, però, i due l’hanno picchiata causando la rottura del setto nasale alla donna. La donna si è rivolta al Commissariato di Polizia di Desenzano: gli agenti, dopo aver raccolto la segnalazione, hanno rintracciato e ammanettato i due che ora sono accusati di minacce e lesioni personali.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli