A Provaglio si parla di cultura e di “frontiere”

Appuntamento con la giornata inaugurale di “Margini: suggestioni dall’oriente europeo”, domenica 25 settembre, presso il Monastero di San Pietro in Lamosa, a Provaglio d’Iseo. L’appuntamento prende il titolo di “Frequentare la soglia – le frontiere in punta di piedi” ed è organizzato dal Sistema Bibliotecario dell’Ovest Bresciano. La giornata sarà strutturata in diversi eventi: alle 10.30 ci sarà una presentazione, “Nelle terre dell’Ovest – la Via dell’Est”, curata da Sandro Foti, coordinatore del Sistema Bibliotecario; seguirà la presentazione del volume “L’invenzione della frontiera: storia dei confini materiali, politici, simbolici”, alla presenza dell’autore Federico Simonti. Alle 11.50 “Sergio Endrigo e la melodia dell’esilio”, con la musicista Valentina Soster, intervistata dal giornalista Paolo Cittadini. Nel pomeriggio, la presentazione del libro “Sulla Transiberiana: sette fusi orari, 9200 km sul treno leggendario da Mosca al Mar del Giappone” di Mauro Buffa, e di “Il ponte sulla Drina” di Ivo Andric.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare