Gli alpini di Sarnico in aiuto alle popolazioni terremotate

Alpini e solidarietà: un binomio inscindibile che regala sempre soddisfazioni. Sarà così anche a Sarnico: sabato 24 settembre infatti, in occasione della Festa di San Maurizio, il gruppo dell’ANA del comune basso Sebino, propone una serata dedicata a chi, in questo periodo, sta soffrendo le conseguenze del terribile terremoto che, in agosto, ha sconvolto migliaia di cittadini e cittadine del Centro Italia. Verrà proposta, presso la struttura accanto alla Chiesetta degli Alpini, sulle colline alle spalle di Sarnico, una cena (con un dopo-cena, tipico delle penne nere, a base di canti ed allegria), preceduta da un momento di riflessione e preghiera (alle 18). L’incasso della serata verrà devoluto ad alcune associazioni che si stanno prodigando per fornire gli aiuti necessari alle popolazioni terremotate. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare