In 1500 a Pisogne per la sfilata sezionale ANA

Circa mille e cinquecento Alpini da tutta la Vallecamonica (e da altre sezioni bresciane e bergamasche) hanno sfilato, questa domenica mattina, in occasione della seconda adunata sezionale tenutasi a Pisogne, organizzata dall’ANA camuna con la fattiva collaborazione delle penne nere locali e dell’amministrazione comunale.

Dopo l’omaggio ai caduti di sabato sera, la sfilata domenicale ha visto protagonisti oltre 70 gruppi: a sfilare, oltre alle autorità civili del territorio, il Presidente sezionale, Mario Sala, ed il Consigliere Nazionale Cesare Lavizzari. Il corteo si è snodato tra la piazza principale (partenza ed arrivo da sotto la Torre del Vescovo), il centro storico del paese e le vie San Marco, Marconi, Trento, Palini e Roma. “E’ un momento storico – ha affermato il Presidente Sezionale Sala – gli alpini di Pisogne hanno lavorato duramente per regalare alle nostre comunità un evento di questo tipo. Grazie a loro e a tutti i volontari che hanno dato una mano. Questo è un bellissimo esempio di cosa significhi l’alpinità. Tutto questo varrà per sentirci ancora più uniti. Umiltà, passione e cuore: le parole chiave dell’alpinità camuna”. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare