mais spinato gandino

A Gandino torna il Galà dello Spinato

Da giovedì 26 a domenica 29 settembre 2019 il “Galà dello Spinato” celebra a Gandino la sua seconda edizione. Migliaia di visitatori sono pronti a gustare le eccellenze legate all’antico Mais Spinato di Gandino in quattro serate dedicate all’alta gastronomia, con ospiti di prestigio, showcooking e musica d’autore. “Coltivare con arte” è il tema di quest’anno. Ricorda il senso di un progetto sostenibile divenuto negli anni paradigma virtuoso, ma anche l’eccezionale esposizione della “Deposizione di Cristo nel Sepolcro”, capolavoro di Giovan Battista Moroni conservato all’Accademia Carrara e riportato a Gandino sino al 13 ottobre, nel prestigioso Salone della Valle.

Fra gli ospiti musicali da ricordare giovedì 26 settembre la serata latina con Life Dance ed Estudio Salsa, venerdì 27 settembre Blascover, tribute band di Vasco Rossi, e sabato 28 settembre IMA Italian Music Academy, con i giovani dei Talents nazionali accompagnati da Fabrizio Frigeni, chitarrista degli 883. La serata, animata anche da Fuorididanza di Gandino, sancirà il sostegno del Galà all’associazione di solidarietà sociale “La Passione di Yara onlus” nata nel 2015. Nel ricordo di Yara Gambirasio, si esibirà per la prima volta il coro nato in seno all’associazione.

Domenica 29 settembre, nel pomeriggio, spazio alla tradizione con gli storici Sifoi di Bottanuco, l’antico Baghèt di Casnigo ed i burattini di Virginio Baccanelli. In serata Gabriele Laterza proporrà “Come sempre a Bergamo”, un racconto dedicato a Bergamo e i Bergamaschi, nato fra i ricordi gandinesi dell’autore (“la polenta di Tone Servalli…”) e accompagnato da sax, clarinetto e percussioni di Savino e Filippo Acquaviva.

L’eccellenza dello Spinato sarà in tavola…ed in vetrina, con showcooking d’autore (fra gli altri il top chef Daniele Zennaro, Carlo Beltrami, vincitore di Bake Off Italia 2017 e Bobo Cerea dello stellato “Da Vittorio” di Brusaporto) e cucina vetrata a vista coordinata da Diego Fiori, ma anche contest artistico, mercatini e visite al centro monumentale. Programma completo su www.mais-spinato.com

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli