CNSAS Valbondione.jpg

Intervento per soccorrere un 33enne al Curò

A mezzogiorno giovedì 12 settembre la Centrale operativa del112 (NUE) ha attivato un’operazione di soccorso per un ragazzo milanese di 33 anni, incrodato nella zona del Monte Gleno, versante Val Seriana, sopra il rifugio Curò.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della la VI Delegazione orobica del Cnsas e i Vigili del fuoco, presenti anche con l’elicottero “Drago” decollato da Malpensa, che ha svolto una perlustrazione dall’alto e ha imbarcato i soccorritori per portarli in quota. Nel frattempo però il ragazzo è riuscito a sbloccare la situazione da solo e a mettersi in salvo. Lo hanno incontrato nei pressi del rifugio e accompagnato, illeso, a valle, con un mezzo fuoristrada.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli