A Corna di Darfo arriva l’insegna Crai. Riapre un supermercato storico

A circa un anno e mezzo dalla chiusura del supermercato Sermark a Corna di Darfo arriva l’insegna Crai. Stesso posto, in una zona centralissima della Città, e medesimo servizio, quello fortemente richiesto dai cittadini che in questo lungo periodo avevano provato a far valere le proprie richieste anche attraverso una raccolta firme. Un’attività essenziale che dal primo momento la comunità ha dimostrato di accogliere con entusiasmo: su Facebook è già comparso spontaneamente un gruppo dedicato alla riapertura dello storico negozio e fuori dalle vetrine da settimane decine di residenti curiosi si fermano per chiedere informazioni di ogni tipo.

“C’è molto entusiasmo, tutti sono contenti – racconta Federico Serventi, titolare dell’attività -. E finché la gente è contenta lo sono anche io. Poi certo, gli impegni ci sono, soprattutto in fase di apertura, ma vedere il negozio prendere forma è una grande soddisfazione”. Federico ha alle sue spalle una famiglia che da quattro generazioni opera nel campo del settore alimentare. Proprio dove sorgerà il nuovo supermercato CRAI, che diventerà il più grande della Valle Camonica, quasi un secolo fa il suo bisnonno, Cassiano Serventi, aprì una bottega dedita alla vendita di cibo e bevande. A lui subentrò il figlio, Ennio Serventi, che nel 1967 nello stesso luogo inaugurò il primo supermercato in Valle Camonica, diventato poi STANDA nel 1989 e adesso CRAI.

Anche se a trasmettere più di tutti l’etica e le conoscenze nel settore a Federico è stato probabilmente il padre, Cassiano Serventi, dalla cui iniziativa imprenditoriale nel 1993 nacque il Centro commerciale Adamello e al quale, qualche anno fa, è stata dedicata anche una via della Città dopo essere scomparso prematuramente. “Essendo nato nell’ambiente, avendo sempre girato con mio padre fin da piccolo nei punti vendita – aggiunge Federico -, a pensarci è una delle cose che mi piace ancora fare”. L’inaugurazione è prevista per oggi, venerdì 6 novembre, giornata che segnerà uno spartiacque importante per i servizi offerti alla frazione di Darfo. Prima bottega, poi supermercato, da quasi cento anni storico servizio di rivendita alimentari.

Francesco Moretti

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli