A Colere Moioli fa rima con Tonoli: l’apripista in monosci apre i tricolori di snowboard

L’attesa era tutta, ovviamente, per le campionesse di casa, con Michela Moioli pronta ad agguantare l’ennesimo Tricolore e Marika Savoldelli (figlia del Falco due volte vincitore al Giro d’Italia) in lizza per la Coppa Italia. Ma i Campionati Italiani di Snowboard Cross di Colere hanni regalato meritata gloria anche a Franco Tonoli, testimonial d’eccezione di Orobiestyle.Sabato 10 aprile si assegnano i titoli italiani seniores e la Coppa Italia allievi e ragazzi sulla pista del cross park con l’organizzazione dello Scalve Boarderteam e l’incredibile lavoro del team di Silvio Rossi che guida gli impianti. Al via i grandi protagonisti azzurri della stagione di Coppa del mondo, da Michela Moioli a Lorenzo Sommariva, passando per Omar Visintin. Le qualificaizoni avranno luogo alle ore 10.45, seguite dalle finali alle ore 12.00. Ad aprire le danze sarà però un atleta davvero speciale: Franco Tonoli. Lui è un sessantunenne di Gazzaniga, paralizzato dal 2012, che insieme alla moglie Ileana Locatelli (morta nel 2020 e già nazionale di sci) ha condiviso l’immensa passione per la montagna e lo sport, facendone motivo di rinascita personale e contagiosa. Tonoli lo scorso inverno si è lanciato fuoripista con un monosci dallo Chalet dell’Aquila a Colere verso Valzurio, ora aprirà le prove tricolori. Venerdì 9 aprile nel corso degli allenamenti ufficiali ha proposto una prima discesa. I Campionati Italiani hanno già un vincitore.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Lunghe code sulla Statale 42

Problemi al traffico anche questa mattina nel tratto tra Luzzana e Borgo di Terzo dove si sono registrate lunghe code. Il traffico molto sostenuto è