Carabinieri neve soccorso.jpg

69enne soccorsa dai carabinieri sciatori a Gromo Spiazzi

Tempestivo intervento dei Carabinieri Sciatori agli Spiazzi di Gromo nel pomeriggio di giovedì 26 dicembre, quando una ciaspolatrice di 67 anni ha accusato un malore mentre saliva verso il Rifugio Vodala, a 1.650 metri di quota, accasciandosi improvvisamente sulla neve.

L’immediato arrivo dei militari del comando di Ardesio, in servizio di vigilanza e soccorso, coadiuvati dai volontari del Soccorso Alpino e dal personale della Croce Blu di Gromo, ha fatto sì che la signora ricevesse con celerità i primi soccorsi sanitari, consentendo quindi all’elisoccorso del 118 di trasportarla all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, in codice rosso.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arrestato a Lovere un 45enne pregiudicato

A seguito di un’attenta attività di monitoraggio del territorio, seguita dalla Divisione Polizia Anticrimine, alla ricerca di soggetti destinatari di ordini di carcerazione, sono stati