65enne in difficoltà presso il rifugio Prudenzini

Disavventura per tre escursionisti che stavano scendendo dal rifugio Prudenzini, in Valsaviore; arrivati nei pressi di Macesso di Sotto, a poca distanza da Fabrezza, dove comincia la carrozzabile, uno di loro, un uomo di 65 anni, ha cominciato ad avere problemi a una gamba e non si sentiva più in grado di proseguire. Dopo aver verificato il persistente impedimento gli altri due hanno chiesto aiuto: la centrale operativa di AREU (Azienda regionale emergenza urgenza) ha attivato il Soccorso alpino, Stazione di Media Valle della V Delegazione Bresciana. La squadra è salita con il quad e ha trasportato la persona a valle.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in