Adamello dal Sebino

6.693.000 euro per il Bim di Vallecamonica

Il Bim di Vallecamonica riceverà da Regione Lombardia 6 milioni e 693mila euro come finanziamento del PSL (Piano di sviluppo locale), il cui ente attuatore sarà il Gal Sebino bresciano – Vallecamonica – Valle di Scalve.

Dall’assessorato all’Agricoltura della Regione Lombardia arriveranno altre risorse per dieci Piani di sviluppo locale ammessi a finanziamento, a fronte delle 16 richieste pervenute da tutto il territorio regionale. In totale lo stanziamento è di 64 milioni di euro tra cui 6 milioni e 693mila euro per il Bim di Valle Camonica. I fondi messi a disposizione rientrano nel Programma di sviluppo rurale, per promuovere i territori, i prodotti e l’agricoltura della regione al fine di sostenere le imprese agricole e le diverse realtà produttive. I fondi saranno gestiti dal Gal Sebino bresciano-Vallecamonica-Valle di Scalve.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava