Carabinieri deesnzano

5 arresti a Brescia per furti e rapine

Nelle prime ore di giovedì 27 ottobre i carabinieri di Brescia hanno arrestato cinque italiani, tutti accusati di aver compiuto rapine aggravate, furti in uffici commerciali, ma anche per lesioni e ricettazione.

Le indagini, coordinate dalla procura bresciana, hanno portato a identificare tra i malviventi anche i presunti autori di una rapina compiuta nel dicembre del 2014 all’ospedale Civile. Tre uomini, infatti, con il volto coperto e pistola in pugno, avevano disarmato le guardie giurate, legate con alcune fasce e preso il denaro nella cassa. I cinque arrestati sarebbero responsabili anche di una tentata rapina, svolta a gennaio, ai danni di una guardia giurata che avevano ferito e alla quale avevano preso la pistola. Quest’ultimo aveva riportato ferite guaribili in trenta giorni. Nel mirino del gruppo anche vari uffici commerciali in città.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli