Carabinieri notte

290 veicoli fermati e controllate 360 persone in Bergamasca

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bergamo, con l’ausilio dei cani antidroga e di etilometri, nel corso di tutto il fine settimana hanno effettuato un servizio coordinato di controllo del territorio per prevenire le stragi del sabato sera e più in generale per garantire la sicurezza dei cittadini.

Il controllo ha permesso di identificare numerose persone e molti mezzi in transito sia nei centri abitati, sia lungo le principali arterie stradali extraurbane. Sono quindi stati controllati 290 veicoli e circa 360 persone, delle quali 29 con precedenti specifici per reati di tipo predatorio o inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti. Sono state elevate 46 contravvenzioni per infrazioni al Codice della Strada; 15 persone sono state denunciate in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica, con contestuale ritiro della patente e sequestro amministrativo del veicolo. Il servizio, effettuato da venerdì a domenica notte nelle aree limitrofe ai locali notturni del territorio provinciale, si inserisce nell’ambito delle attività pianificate dall’Arma per vigilare sulla sicurezza dei cittadini e controllare i movimenti delle persone sospette sul territorio provinciale. Sono stati effettuati una serie di controlli per verificare il rispetto del divieto di somministrazione di alcolici ai minori e sono state controllate persone sottoposte a restrizioni della libertà personale e la vigilanza agli obiettivi sensibili, prestando inoltre particolare attenzione alla prevenzione degli incidenti stradali, contrastando in maniera capillare il cosiddetto “binge drinking”, la guida in stato di ebbrezza e l’eccesso di velocità, fra le cause più comuni dei sinistri stradali.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli