23-24 aprile: Clusone ospita Bimbimbici

Il prossimo weekend Clusone ospiterà “Bimbimbici”, la manifestazione nazionale che ha l’intento di promuovere presso i bambini la bicicletta come mezzo di trasporto negli spostamenti quotidiani. La finalità è quella di sensibilizzare i giovani ad un uso corretto dalla bici, trasmettendo loro una serie di norme e regole da rispettare, cercando di coniugarle al gioco e al divertimento. 


Sabato 23 aprile dalle ore 14.30 sarà aperto il villaggio Bimbimbici in piazza Manzù, dove saranno allestiti percorsi ad ostacoli a cura della Polizia Locale di Clusone, del Mtb Parre e Aribi-Fiab; al termine del circuito, i bambini avranno la possibilità di ottenere il patentino del ciclista.
Il pomeriggio sarà animato dai personaggi di Leolandia e sarà possibile percorre le vie del centro in bici durante una biciclettata.
Comincerà invece di mattina la giornata di domenica 24, con il ritrovo dalle ore 9 in piazza Manzù per l’iscrizione alla pedalata per famiglie; alle 10.15 è fissata la partenza verso la nuova pista ciclabile in direzione San Fransesc/Rovetta, con arrivo previsto entro un’ora presso la Cascina Lama, in zona ex eliporto, dove sarà offerto un rinfresco.
Dalle 11.45 si rientrerà in Piazza Manzù, passando per la pista ciclabile di località la Spessa verso piazza Manzù;
 alle 12.45 è previsto un Pasta party in collaborazione con la scuola Alberghiera di Clusone.
Il pomeriggio comincerà intorno alle 14 con DJ Tony Tranquillo, in collaborazione con Antenna 2, e con l’animazione del clown Ciccio Pasticcio. In seguito è prevista l’esibizione di Bike Trial con Gabriele Visini, Campione Europeo nella disciplina.
La giornata proseguirà con diversi giochi per bambini, seguiti da una merenda per tutti, realizzata in collaborazione con il Panificio Minuscoli. Alle 17 comincerà l’estrazione dei premi: il 1° classificato vincerà una bicicletta Ducati bike per bambini, ma tutti gli iscritti potranno ambire a vari premi.
La pedalata è aperta a tutti senza limiti di età e con qualsiasi tipo di bicicletta.
In caso di maltempo l’evento sarà posticipato a domenica 8 maggio 2016.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare