Elicottero Sondrio.jpg

18enne gravemente infortunata a Bagolino

Questo venerdì 5 aprile una ragazza di 18 anni è rimasta vittima di un grave infortunio sul lavoro in una macelleria a Bagolino, intorno alle 10,30 nel negozio dove lavora. Pare che la giovane stesse maneggiando un tritacarne: a un certo punto una mano le sarebbe rimasta bloccata all’interno del macchinario.

Un collega di lavoro ha subito attivato il 112 che sul psoto ha invato l’automedica, un’ambulanza da terra e l’elicottero del 118 proveniente da Sondrio. Dopo le prime cure sul posto ed il trasferimento alla piazzola in ambulanza, la 18enne è stata caricata a bordo dell’elicottero che l’ha trasferita in codice rosso al Civile di Brescia. I rilievi di legge sono stati svolti dai carabinieri della Compagnia di Salò mentre i tecnici dell’Agenzia di Tutela della Salute hanno verificato le misure di sicurezza.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli