Esercitazione AIB Cevo.jpg

121 volontari antincendio a Gromo

121 i volontari delle squadre antincendio e Protezione civile della Valle Seriana: 10 di Pradalunga, 8 di Nembro, 6 di Albino, 10 di Vertova, 5 di Colzate, 8 della Val Gandino, 10 di Ponte Nossa, 9 di Clusone, 15 di Rovetta, 10 di Castione e 30 di Gromo che hanno preso parte domenica 14 ottobre all’esercitazione antincendio boschivo organizzata a Gromo, presso la sede della Croce Blu, dalla Comunità montana Valle Seriana.

Scopo dell’esercitazione tecnica quello di accrescere la collaborazione operativa tra tutte le squadre, al fine di ottimizzare le risorse e le metodologie di intervento nello spegnimento di incendi boschivi. Dopo il ritrovo dei volontari alla sede della Croce Blu di Gromo vi è stato l’inizio dell’esercitazione con momenti teorici alternati ad esercitazioni pratiche con dispositivi di protezione individuali da indossare nelle fasi di spegnimento del fuoco, di come si montano le vasche d’acqua per lo spegnimento delle fiamme, dell’utilizzo delle lance, dei moduli fissi elitrasportabili, dei soffiatori e dei materiali per bonifica, dei sistemi radio per le comunicazioni. Alle fasi teoriche si sono alternate quelle pratiche, con lo spegnimento di un ipotetico incendio, con l’utilizzo, con imbarco e sbarco dei volontari, dell’elicottero di stanza a Vilminore di Scalve e messo a disposizione da Regione Lombardia. L’esercitazione ha visto anche la partecipazione dei responsabili dei carabinieri forestali di Gromo e Colzate.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli