arresti carabinieri

Violenza su donna invalida a Sovere: arrestato il compagno

Maltrattava la compagna, invalida civile al 100%. E’ accaduto a Sovere, nella serata tra giovedì 4 e venerdì 5. A richiedere aiuto la stessa donna, che, spaventata dalle minacce di morte dell’uomo, ha chiamato i carabinieri. 

Al loro arrivo hanno trovato l’uomo, un 50enne pregiudicato, in evidente stato di alterazione psicofisica, mentre tentava di scagliarsi vanamente sulla donna.

L’uomo, dopo essere stato tratto in arresto e trattenuto presso la stazione dei carabinieri di Sovere, è stato trasferito al carcere di Bergamo, con l’accusa di flagranza di reato e maltrattamenti in famiglia.

Le successive verifiche hanno fatto emergere precedenti e analoghi comportamenti dell’uomo nei confronti della compagna.

[foto d’archivio]

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di