1

Villa d’Almè, inaugurata la nuova scuola media

Sicura ed immersa nel verde: accoglierà circa 200 studenti. Investimento complessivo di oltre 6 milioni.

Sabato 3 settembre è stata inaugurata la nuova Scuola secondaria di Primo Grado di Villa d’Almè, in via Monte Bastia. Il taglio del nastro è stato l’ultimo atto di un percorso durato anni, iniziato ai tempi del sindaco Locatelli, portato avanti dai mandati di Mazzocchi e Pigolotti ed infine concluso con l’Amministrazione Preda. 

Il nuovo edificio è stata definito dal primo cittadino Manuel Preda «un’opera fondamentale per la Comunità Villese, necessaria per garantire ai circa 200 ragazzi che la frequentano un luogo salubre – immerso nel verde e lontano dalle strade ad alta affluenza – e sicuro – costruito secondo le più recenti norme antisismiche». «Il percorso intrapreso anni fa – ha aggiunto Preda-, è stato caratterizzato dalla forte volontà di assicurare ai più giovani una struttura dignitosa ed accogliente, che potesse garantire un ambiente funzionale e idoneo alla loro crescita personale e formativa».

L’obiettivo «Scuola» è stato quindi raggiunto: un risultato frutto di un preciso lavoro di squadra, più volte sottolineato dal sindaco e dalle Autorità istituzionali presenti alla cerimonia; hanno portato il loro contributo gli On. Giovanni Sanga, Elena Carnevali, Pia Locatelli e Beppe Guerini, oltre che il presidente della Provincia Matteo Rossi ed il consigliere regionale Jacopo Scandella.

(approfondimenti su interValli di settembre)


Guarda il video

[bt_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=SYza0T2W1j0″ width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”yes”][/bt_youtube]

 


 

Guarda lo slideshow

[bt_carousel uid=”1473263026-57d035b21b23e” target=”_blank” width=”0″ thumbnail_width=”180″ thumbnail_height=”120″ items_visible=”3″ scroll=”item” show_title=”no” centered=”yes” arrows=”yes” pagination=”bullet” autoplay=”5000″ speed=”600″][bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/3.jpg” title=”3.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/1.jpg” title=”1.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/2.jpg” title=”2.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/5.jpg” title=”5.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/4.jpg” title=”4.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/6.jpg” title=”6.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/7.jpg” title=”7.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/9.jpg” title=”9.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/8.jpg” title=”8.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/10.jpg” title=”10.jpg” link=”” parent_tag=”carousel”][/bt_carousel]

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Muore mentre cerca i funghi

Un uomo di cinquanta anni è morto per un malore nella mattinata di domenica 25 ottobre nei boschi sopra Sedrina, dove stava cercando di funghi

autobus linea

Modifiche di percorso delle linee 3 e 9

Bergamo, 23 ottobre 2020 – ATB comunica che sabato 24 ottobre, in occasione dello svolgimento della partita di calcio “Atalanta-Sampdoria” dalle ore 13:00 alle ore