polizia stradale 5

Viene fermato dalla polizia stradale e poi finisce dietro le sbarre

Il piede sull’acceleratore e la tensione lo hanno tradito. Non è riuscito a farla franca il 34enne fermato da un posto di blocco a Travagliato, nella giornata di venerdì 21 giugno, e per lui sono scattate le manette. La velocità elevata ed il nervosismo eccessivo del conducente hanno fatto insospettire gli agenti della Polizia Stradale di Chiari che hanno così deciso di perquisire la sua auto. Diversi involucri di hashish, tre di cocaina ed una busta con 1.900 euro in contanti, sono il bottino rinvenuto dalla Polizia. Gli agenti hanno deciso di procedere con le indagini perquisendo anche l’abitazione del sospettato in cui hanno trovato altre sei buste con più di tre kg di marijuana, del materiale per il confezionamento delle dosi e circa 3.000 euro in contanti. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, l’uomo è stato arrestato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”