piccoli cantori

“Venerdì di Maggio”, a Brignano tocca ai Piccoli Cantori

Dopo la grande serata di apertura di venerdì 4 maggio 2018 con Accademia d’Arcadia e il progetto dedicato al compositore Alessandro Grandi, la quattordicesima edizione della rassegna “I VENERDÍ DI MAGGIO” presso il santuario della Madonna dei Campi di Brignano Gera d’Adda, propone il secondo appuntamento.

Si tratta del concerto di venerdì 18 maggio, coni una grande novità nell’ambito della Rassegna: la partecipazione per la prima volta di un coro di voci bianche. Nella serata “LAUDATE PUERI DOMINUM” saranno infatti protagonisti I Piccoli Cantori delle Colline di Brianza, vincitori di numerosi concorsi, con la sapiente direzione del M° Floranna Spreafico.

“Il coro – racconta la direttrice – è formato da coristi e coriste provenienti dalla provincia di Lecco, di età compresa tra gli 8 e i 15 anni. La formazione fa parte dei tre cori dell’Associazione Musicale Licabella di La Valletta Brianza, che festeggia quest’anno i trent’anni di attività. Numerosi concerti sono stati proposti negli ultimi mesi proprio per sottolineare questa speciale ricorrenza. L’Associazione comprende, oltre ai Piccoli Cantori, il coro polifonico Licabella e il gruppo femminile Fonte Gaia”.

I cori sono stati fondati e sono tuttora diretti da Flora Anna Spreafico, che ha compiuto un ricco percorso di specializzazione in ambito di concertazione, didattica della musica e composizione, realizzando progetti di sensibilizzazione al canto corale e divenendo lei stessa formatrice in corsi per insegnanti, coristi e direttori di coro e laboratori rivolti alla coralità giovanile.

I Piccoli Cantori delle Colline di Brianza si dedicano a un repertorio che spazia dal Medioevo alla musica contemporanea. Il coro ha vinto numerosi primi premi ed encomi in noti concorsi corali (tra cui Riva del Garda, Quartiano, Malcesine, «Venezia in Musica», Vittorio Veneto; «Primo premio» al 6° concorso musicale nazionale Civica Scuola di Musica C. Abbado di Milano nel 2016). I Piccoli Cantori hanno tenuto moltissimi apprezzati concerti in tutta Italia e all’estero, e si sono esibiti in importanti manifestazioni corali. A Milano il Coro ha realizzato l’opera «Ferrovia soprelevata» di D. Buzzati e L. Chailly presso il Piccolo Teatro Studio e l’Oratorio «Ioanne Angelo» di I. Danieli. Recentissimi i riconoscimenti nei concorsi di Verona, Lainate e C. Abbado di Milano.

Nella serata de i Venerdì di Maggio, i Piccoli Cantori proporranno un percorso dedicato al repertorio per voci bianche lungo i secoli, partendo dal canto gregoriano. A chiusura della rassegna è in programma l’appuntamento di venerdì 25 maggio con il prestigioso sestetto vocale The Blossomed Voice, nella serata intitolata “IL VERO MODO DEL COMPORRE”. Ad attendere gli spettatori un ricco viaggio vocale, in cui i protagonisti (che si esibiscono senza direttore) mostreranno l’alchimia corale dalle premesse madrigalistiche rinascimentali sino alla musica contemporanea. Il festival viene organizzato con il supporto dell’Amministrazione Comunale e della Parrocchia di Brignano Gera D’Adda, con la direzione artistica di Fabiana Nisoli che ne è stata anima fin dalla fondazione, affiancata dall’associazione milanese Canone Inverso, realtà nota nell’organizzazione musicale di rassegne ed eventi musicali in Lombardia. Tutti i concerti inizieranno alle 21 e saranno ad ingresso libero e gratuito.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Un corso per la cosmesi naturale

Nell’ambito della rassegna “Estate nel Parco 2021”, il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello, gestito dall’Associazione LOntànoVerde con il supporto del Parco dell’Adamello e del Comune