Carabinieri posto blocco

Valle Seriana al setaccio

Servizio straordinario di controllo del territorio della provincia di Bergamo, organizzato dal Comando provinciale dei Carabinieri per contrastare ipotesi di terrorismo per un’attività di prevenzione.

In particolare i controlli hanno riguardato la Valle Seriana e i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Clusone hanno organizzato, tra le 15 e le 17, una serie di posti di controllo lungo l’ex statale 671. In azione anche l’elicottero del secondo nucleo di Orio al Serio: il velivolo ha sorvolato la zona, pronto a intervenire in caso di eventuali situazioni a rischio come fughe di auto e relativi inseguimenti. In campo anche l’unità cinofila dell’Arma di Orio al Serio, impegnata nei controlli con i cani antidroga all’interno dei veicoli che sono stati fermati e perquisiti. I posti di controllo si sono poi ripetuti anche in altre zone della Valle Seriana, dove sono stati effettuati altri accertamenti sulle auto e gli automobilisti in transito, che sono stati identificati. Oltre duecento in tutto le persone controllate. L’obiettivo dei posti di controllo è stato anche quello di contrastare i furti nelle abitazioni, soprattutto al tramonto. Infatti molte delle persone che i carabinieri hanno fermato per i controlli di ieri sono risultate già note alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Si è trattato dunque di un’attività preventiva, come evidenziato dal Comando provinciale dell’Arma. Non sono scattate né denunce a piede libero né arresti. Anche nei prossimi giorni verranno organizzati analoghi controlli in altre zone della provincia di Bergamo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare