Valanghe di neve, muore un ventenne

Non è sopravvissuto il ragazzo di 20 anni, residente a Stazzona in provincia di Como, travolto oggi pomeriggio da una valanga nel comune di Monno, in Alta Valle Camonica, a circa 2300 metri di quota. Era con un gruppo di persone in motoslitta quando c’è stato il distacco. Subito sul posto gli elicotteri di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), che a rotazione hanno portato sul posto i soccorritori del Cnsas – Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico e del Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, in tutto una trentina di soccorritori. Il giovane è stato estratto dalla neve e trasportato in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dove è deceduto.
Una valanga di grandi dimensioni si è staccata nel pomeriggio di oggi, poco dopo le 15:00, nella zona di Malga Boschetto. Impegnati sul posto due elicotteri di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) decollati da Brescia e da Sondrio, oltre ai tecnici della V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza..

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Lunghe code sulla Statale 42

Problemi al traffico anche questa mattina nel tratto tra Luzzana e Borgo di Terzo dove si sono registrate lunghe code. Il traffico molto sostenuto è

Studenti Scuola

Borse di studio per studenti orfani

La Fondazione Giuseppe e Carlo Girola ed Ida Stucchi Vedova Girola O.N.L.U.S. indice un concorso per l’assegnazione di 170 borse di studio, del valore di