valanga montecampione

Valanga a Montecampione: nessun ferito

Bonifica terminata con esito negativo ieri pomeriggio a Montecampione: una valanga di dimensioni contenute, con un fronte di 4 metri e una scivolata di circa 20 metri, si è staccata sopra la zona della pista Secondino, a 1700 metri di quota. Erano presenti tracce del passaggio di qualcuno ed è quindi partito l’allertamento. La Polizia di Stato, già presente sulle piste, ha effettuato la bonifica con dispositivo Artva, con l’aiuto dei volontari del Soccorso piste. La centrale operativa ha allertato anche la V Delegazione del Soccorso alpino. Le squadre territoriali si sono attivate e sono partite; nel frattempo è giunto sul posto l’elicottero con il tecnico di elisoccorso CNSAS. È arrivata da Bergamo anche una UCV (Unità cinofila per ricerca in valanga), sempre del CNSAS Lombardo, per una ulteriore bonifica. Esclusa la presenza di persone coinvolte dalla valanga, i soccorritori sono rientrati e l’intervento si è concluso poco prima delle 18:00.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare