val brembana

Unioni e Fusioni dei Comuni: siete favorevoli? Éupolis organizza incontri formativi gratuiti


Éupolis Lombardia organizza, a partire da giugno 2017, cinque Laboratori: incontri formativi gratuiti finalizzati ad approfondire le principali tematiche organizzative e finanziarie riguardanti la gestione di una Unione di Comuni e il processo di fusione tra Comuni. I Laboratori sono organizzati nell’ambito del progetto “Supporto tecnico-scientifìco ai processi di riordino istituzionale e territoriale. Anno 2017” (Codice GEN17006), realizzato su incarico della Direzione generale Presidenza – Unità Organizzativa Legislativo, riforme istituzionali e riordino degli enti territoriali.
Destinatari sono amministratori, personale e tecnici appartenenti alle Unioni di Comuni e a Comuni con interesse ad attivare un processo di fusione.

Sono previsti cinque Laboratori sui seguenti temi e nelle seguenti date:
1. Bilancio e Contabilità nelle Unioni di Comuni
Modulo 1: 28 giugno 2017 – Modulo 2: 4 ottobre 2017
2. Fusioni di Comuni
Modulo 1: 5 luglio 2017- Modulo 2: 8 novembre 2017
3. Polizia locale nelle Unioni di Comuni
Modulo 1: 12 luglio 2017
4.Organizzazione del Personale nelle Unioni di Comuni
Modulo 1: 10 ottobre 2017- Modulo 2: 25 ottobre 2017
5. ICT e Sistemi informativi nelle Unioni di Comuni
Modulo 1: 18 ottobre 2017 

Gli incontri formativi si svolgono presso la sede di Éupolis Lombardia a Milano, Via Pola 12/B. I partecipanti potranno aderire all’iniziativa compilando la scheda di iscrizione disponibile online. La partecipazione all’iniziativa è gratuita. Per maggiori informazioni è possibile fare riferimento a: Michele Lissia michele.lissia@eupolislombardia.it 02 – 673830310.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava