Una Montagna di Botteghe in un click

“Una Bottega Vicina in uno scatto” è il titolo dell’iniziativa che dal 16 marzo al 16 maggio 2022 promuoverà il concorso fotografico promosso dal Gal Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi sul suo territorio nell’ambito del progetto di cooperazione “Una montagna di Botteghe”, attraverso cui promuovere le botteghe di montagna. Il concorso è aperto a tutti gli amatori appassionati di fotografia e ha come tema “una Bottega Vicina in uno scatto” per cui la bottega viene raccontata attraverso scorci e particolari intimi emozionali, non solo attraverso i prodotti in vendita. Il concorso ha come obiettivo quello di far conoscere, attraverso la fotografia, il valore delle botteghe di montagna intese come presidi sociali, luoghi di incontro e scambio, servizi preziosi per la comunità. Gli scatti devono essere eseguiti in una delle botteghe presenti sul territorio del GAL Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi che, riportano le seguenti caratteristiche, si collocano sopra i 600m slm e con una popolazione residente sotto ai 1.000 abitanti Le immagini verranno pubblicate sulla pagina Facebook dedicata “Bottega vicina”,  e sarà possibile votarne le favorite mettendovi un semplice like. Le fotografie vincitrici verranno poi premiate nel “La giornata delle botteghe”, un evento divulgativo e promozionale diffuso sul territorio della Valle Seriana e dei laghi bergamaschi, la cui data verrà comunicata prossimamente. Il regolamento del concorso fotografico è disponibile sul sito del GAL Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi alla seguente pagina: https://www.galvalleserianaedeilaghi.com/news/una-bottega-vicina-in-uno-scatto/. Ricordiamo che il progetto mira alla valorizzazione e innovazione delle piccole attività commerciali dei paesi montani, che sono intese sia come punto di acquisto che come luogo di incontro e di socialità. Il nostro obiettivo è quello di rendere le botteghe di montagna più attrattive sia per la popolazione locale che per il turista, ottenendo un miglioramento qualitativo e una valorizzazione delle produzioni locali. L’iniziativa fa parte di un più articolato programma che coinvolge i territori di due Provincie (Bergamo e Brescia) e vede collaborare tre Gruppi di Azione Locale: GAL Garda Valsabbia 2020 (capofila), GAL Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi (partner) e GAL Valle Brembana 2020 (partner).

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare