masso valsaviore

Un masso isola i rifugi della Val Saviore

 In Valsaviore lungo la strada che porta alla località Frabrezza, giovedì 4 maggio in serata un grosso masso è finito sulla strada.

L’allarme è stato dato da un passante e sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco volontari di Edolo e i Carabinieri di Cevo, insieme al sindaco di Saviore Matteo Tonsi. La strada è stata chiusa con divieto di accesso per persone e mezzi, e sono state avviate le prime operazioni di rimozione del masso e di messa in sicurezza della zona. L’ispezione del geologo è stata effettuata nella mattinata di venerdì 5 maggio per verificare la tenuta del versante e l’eventuale presenza di altro materiale instabile e pericolante a monte del luogo dov’è avvenuto il distacco. Nella stessa zona denominata “Valù” due anni fa si era verificato un caso analogo a fine giugno e per un paio di giorni i rifugi Stella Alpina in Fabrezza e Prudenzini nella conca del Salarno erano rimasti isolati. (foto repertorio)

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli