masso valsaviore

Un masso isola i rifugi della Val Saviore

 In Valsaviore lungo la strada che porta alla località Frabrezza, giovedì 4 maggio in serata un grosso masso è finito sulla strada.

L’allarme è stato dato da un passante e sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco volontari di Edolo e i Carabinieri di Cevo, insieme al sindaco di Saviore Matteo Tonsi. La strada è stata chiusa con divieto di accesso per persone e mezzi, e sono state avviate le prime operazioni di rimozione del masso e di messa in sicurezza della zona. L’ispezione del geologo è stata effettuata nella mattinata di venerdì 5 maggio per verificare la tenuta del versante e l’eventuale presenza di altro materiale instabile e pericolante a monte del luogo dov’è avvenuto il distacco. Nella stessa zona denominata “Valù” due anni fa si era verificato un caso analogo a fine giugno e per un paio di giorni i rifugi Stella Alpina in Fabrezza e Prudenzini nella conca del Salarno erano rimasti isolati. (foto repertorio)

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di