Carabinieri Brescia

Un arresto e una segnalazione per spaccio di stupefacenti

Continua l’attività di contrasto all’illecita circolazione di stupefacenti in Città e Provincia, messa in atto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brescia.

Ad essere assicurato alla giustizia, questa volta, è un marocchino trentasettenne di nazionalità italiana è stato sorpreso nella propria abitazione di Torbole Casaglia mentre deteneva illegalmente 30 grammi di sostanza stupefacente del tipo Cocaina. 4 dosi erano già confezionate e suddivise in involucri termosaldati di diverso taglio del peso complessivo di 4 grammi pronti a raggiungere la destinazione finale. La droga e un bilancino di precisione, debitamente sequestrati, sono stati messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nel frattempo è stato fermato – e segnalato alla Prefettura di Brescia – un tossicodipendente di 25 anni che aveva acquistato una dose di stupefacente. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza con l’accusa di “Detenzione e spaccio di stupefacenti”. L’arresto è stato convalidato da parte dell’Autorità Giudiziaria che ha disposto l’obbligo di firma tutti i giorni presso la Polizia Giudiziaria in attesa del processo.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli