Zinaida Solonari.jpg

Uccide la moglie nella notte e si dilegua

Tragedia verso le 2 della mattina di domenica 6 ottobre in via Alberto da Giussano a Cologno al Serio: Maurizio Quattrocchi, italiano di 47 anni, ha ucciso la moglie Zinaida Solonari, di origine moldava di 36 anni, con due coltellate al petto e poi è fuggito in auto facendo perdere le tracce.

La donna viveva da qualche giorno a casa della sorella, con lei aveva portato anche le tre figlie. Stava rincasando dopo il turno di lavoro in un ristorante verso le 2 di mattina. L’uomo l’avrebbe aspettata nel cortile, nascosto dietro il portone d’ingresso del complesso di villette a schiera e le avrebbe inferto due coltellate che si sono rivelate mortali. Il 47enne è poi fuggito in auto, dileguandosi. Le urla della donna ferita hanno svegliato tutti i vicini che hanno subito chiamato i soccorsi. Purtroppo arrivati sul posto i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 36enne. L’uomo è scappato su una Peugeot e tutt’ora i carabinieri lo stanno cercando.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli