arresto carabinieri

Ubriaco provoca due incidenti. Un morto

Prima ha  provocato un tamponamento, poi scappando dal luogo dell’incidente ha investito l’auto di un 66enne uccidendolo. Fermato dalle forze dell’ordine e risultato ubriaco. L’incidente è avvenuto a Brozzo di Marcheno sulla via Provinciale

Ferdinando Tanghetti è morto mentre, al volante della sua Suzuki, viaggiava verso Brescia, quando un’altra vettura che procedeva a fortissima velocità lo ha investito in pieno. Alla guida c’era un 38enne di Pezzaze, ora ricoverato in Poliambulanza.

Mentre il personale di soccorso arrivato con le ambulanze e con l’elicottero cercava di prestare soccorso ai feriti, i carabinieri di Gardone Val Trompia hanno interrogato i testimoni che avevano assistito ai due diversi schianti. Nel frattempo è arrivato l’esito delle analisi del sangue per verificare la presenza di alcol e droghe. Nel pomeriggio i militari hanno avuto i risultati e per il 38enne, che resta ricoverato in condizioni serie, è scattato larresto per omicidio stradale

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare