Ubriaco in barca sul Lago d’Iseo: ritirata patente nautica

È successo ieri, domenica 12 luglio, quando i Carabinieri della Motovedetta di Lovere hanno deciso di effettuare una serie di controlli sul Lago d’Iseo. Durante il controllo di un’imbarcazione, un uomo di 47 anni, imprenditore e incensurato, è stato trovato con un tasso alcolemico di 1,68 mg/l, quando il massimo previsto dalla legge è 0,49. Di conseguenza, gli è stata ritirata la patente nautica che verrà trasmessa alla Prefettura che stabilirà le tempistiche della sospensione e quantificherà la sanzione pecuniaria che può andare dai 5.000 ai 15.000 euro per i casi accertati sopra a 1,50 mg/l. Controlli simili saranno ripetuti per tutta la stagione estiva, in quanto disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bergamo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli