Fiume Oglio

Trovato nel fiume Oglio un pescatore morto

Nella mattinata di oggi, mercoledì 26 giugno, un pescatore è stato trovato morto nel fiume Oglio, al confine tra Piancogno ed Esine.

A ritrovare la salma della vittima, due passanti che hanno lanciato l’allarme nell’immediato. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che verso le 9 hanno recuperato il corpo esanime. Sono ancora da chiarire i fatti accaduti: l’uomo potrebbe avere avuto un malore, oppure essere scivolato in acqua in seguito ad un incidente. Le indagini del caso sono affidate ai Carabinieri.

(Immagine presa dal Giornale di Brescia)

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arte medievale nelle Alpi

La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza il X convegno I.S.T.A. (Incontri per lo Studio dei Territori Alpini) dal titolo “Arte medievale nelle

Uccisa a colpi di martello

Ancora violenza ai danni di una donna bresciana uccisa a martellate. Enzo Galesi 59enne tempo fa aveva avuto una relazione con Elena Casanova di 41