Colere carbonizzato.jpg

Trovato carbonizzato a Colere

Tragedia a Colere, dove poco dopo le 14 di lunedì 25 novembre un uomo è stato trovato folgorato su un traliccio, lungo un sentiero fangoso e rurale in via Torrente Rino (Foto: L’Eco di Bergamo).

Sul posto è giunta un’ambulanza del Corpo Volontari Presolana, e si è reso necessario l’intervento dell’elicottero del 118 alzatosi in volo da Bergamo. Per coadiuvare i soccorsi hanno operato anche i Vigili del Fuoco di Clusone e Darfo. Per l’uomo, purtroppo, non c’è stato nulla da fare: secondo le prime informazioni il corpo sarebbe completamente carbonizzato. Per questo motivo, al momento è impossibile stabilire e risalire alle sue generalità. A Colere sono presenti anche i Carabinieri di Clusone che stanno indagando su quanto accaduto. Non è esclusa nessuna possibilità.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare