Cerca
Close this search box.

Trenta interventi e quaranta feriti. Bilancio di una giornata sulla neve in Valtellina

Oltre trenta gli interventi complessivi con quasi quaranta sciatori coinvolti in cadute. I soccorritori, a Madesimo, Livigno, Aprica, in Valdidentro nella skiarea di Bormio, a Santa Caterina Valfurva.

Fortunatamente, nonostante il gran numero di incidenti, gli sciatori coinvolti non hanno riportato ferite particolarmente preoccupanti, tanto che sono stati tutti portati in ospedale in codice verde o giallo

Quella di oggi, venerdì 6 gennaio 2023, è stata una giornata tra le più impegnative da sempre per numero di chiamate di soccorso sulle piste da sci. E di superlavoro per il personale che si occupa dei soccorsi, compresi i carabinieri e i poliziotti sciatori che fanno servizio nelle skiarea di Valtellina e Valchiavenna.

In un particolare momento della giornata, sono stati impiegati contemporaneamente ben tre diversi elicotteri.

Condividi:

Ultimi Articoli

Risorse per sicurezza ed efficienza

La Regione Lombardia ha destinato un pacchetto di milioni di euro con la finalità di garantire l’efficienza delle infrastrutture e dunque la sicurezza dei cittadini

I murús de la mè mama

Sabato 24 febbraio alle ore 20.30 è in arrivo al Teatro delle Ali il terzo appuntamento del ciclappuntamenti che testimoniano la vivacità dei protagonisti della