forme

Torna «FORME» nella città con più formaggi DOP d’Europa


Dal 20 al 22 ottobre le vie e i principali luoghi di interesse di Bergamo si animano con la seconda edizione di “Forme, Bergamo capitale europea dei formaggi”, la manifestazione dedicata all’arte casearia con conferenze, mostre-mercato ed eventi, aperti al pubblico e agli addetti ai lavori, per conoscere e degustare le principali specialità italiane e internazionali. L’edizione 2017 di Forme nasce nel solco del successo dell’omonimo progetto sviluppato in occasione di Expo Milano 2015, nell’ambito di Bergamo Experience, e ha l’obiettivo, dicono gli organizzatori, di affermare la centralità e il primato del territorio bergamasco nel panorama caseario europeo.

Bergamo, infatti, è la provincia con il maggior numero di formaggi Dop e la più vasta biodiversità in ambito caseario. Il formaggio è uno dei prodotti agroalimentari più caratterizzanti e legati al territorio d’appartenenza, risultato di tradizioni secolari e filiere di produzione uniche. Bergamo e i suoi comuni, possono vantare il primato di avere ben nove Dop e i prodotti d’eccellenza come quelli che sono raccolti sotto il brand Formaggi Principi delle Orobie. Ambasciatore e coordinatore scientifico della manifestazione è Alberto Marcomini, giornalista con decennale esperienza nel settore caseario, considerato uno dei più grandi esperti italiani di formaggi. Critico, giornalista, conduttore televisivo, dal 1990 è insignito del prestigioso titolo di “Matre fromager de France” della Confrèrie des Chevaliers du Taste-Fromage de France. Con Marcomini si trasferiscono a Bergamo le finali di “Italian Cheese Award”, il premio nazionale conferito ai migliori formaggi prodotti con latte 100% italiano.

Uno dei focus dell’edizione 2017, i campioni dei formaggi dell’area East Lombardy. Inoltre, grazie al contributo di Marcomini, è stato possibile organizzare la prima edizione di “Luxury Cheese”, esposizione e degustazione dedicata ai più rari e preziosi formaggi internazionali, proposti in abbinamento a etichette di altrettanto valore. L’evento è organizzato dall’Associazione Promozione del Territorio, PG&W e Guru del Gusto. Forme ha il patrocinio e il supporto di Camera di Commercio di Bergamo, in collaborazione e con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comune di Bergamo, Comunità Montana della Val Brembana, Visit Bergamo, East Lombardy, Ascom, Confcommercio, Aspan, Coldiretti, Confcooperative, Confartigianato e ATB. Main partner dell’iniziativa è Esselunga. L’iniziativa è supportata tra gli altri anche da Consorzio di Tutela del Grana Padano, San Pellegrino, Birra Leffe e Italtrans.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare