ambulanza notte 1

Travolto e ucciso dall’auto della figlia

Un’inspiegabile tragedia si è consumata nella serata di lunedì 25 marzo, verso le 19, a Tagliuno di Castelli Calepio: Luigi Giorgi, 70 anni, pensionato ed esperto meccanico d’auto stava riparando un guasto alla vettura della figlia, quando accidentalmente è stato investito e ucciso dallo stesso mezzo.

Il dramma si è consumato davanti all’abitazione della famiglia Giorgi, in via Rossini, una traversa di via Roma, sulla Strada provinciale 91 che collega Castelli Calepio a Sarnico. L’uomo è morto sul colpo. Sul posto sono intervenute due ambulanze e un’automedica, ma i medici non hanno potuto far altro che constatare la morte del 70enne. In via Rossini sono intervenuti anche i carabinieri di Grumello e Sarnico, per i rilievi di Legge. Sotto shock la figlia che ha assistito impotente a tutta la scena.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli