Elisoccorso

Travolto dal suo furgone 38enne di Castione

Artigiano 38enne investito dal suo furgone su una rampa a Bratto: trasportato in elciottero al Papa Giovanni di Bergamo.

Nella mattinata di venerdì 18 novembre, poco dopo le 10.00, a Bratto un imbianchino di Castione della Presolana di 38 anni stava assicurando i sostegni del suo camioncino quando il mezzo, che era su un tratto in pendenza, si è messo in moto e lo ha schiacciato contro un muro. L’allarme è stato dato dalla moglie che ha chiamato i soccorsi e sono intervenuti gli uomini del Corpo Volontari del Soccorso Presolana che hanno fornito le prime cure, quindi il ferito è stata trasportato con l’elicottero al Papa Giovanni di Bergamo per accertamenti. L’artigiano stava per posizionare gli stabilizzatori per bloccare il furgoncino Nissan sulla rampa di un garage: ma sembra che due appoggi non abbiano fatto presa: il camioncino si è mosso e l’artigiano, che si trovava tra il muro e il mezzo, è rimasto schiacciato. Le sue grida di aiuto sono state udite dalla moglie che ha allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Clusone, i carabinieri della Compagnia di Clusone ed i tecnici di Ats per chiarire la dinamica dell’infortunio.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare