Ospedale

Tragedia in via Borgo Olcese a Cogno

 Mario Richini, 87enne abitante in via Borgo Olcese a Cogno, è morto attorno alle 13.30 di domenica 7 maggio: subito dopo pranzo, era uscito nel giardinetto di casa probabilmente aveva accusato un malore acuto, si era appigliato al grosso cancello di recinzione tirandoselo addosso.

E’ rimasto così schiacciato dal manufatto in ferro. Accortisi dell’accaduto, i famigliari hanno subito dato l’allarme e sul posto sono giunte l’ambulanza della Croce Rossa da Breno e l’Automedica da Esine: l’anziano è stato trasferito in codice rosso all’Ospedale di Esine, dove poco dopo ha cessato di vivere. Probabilmente il cuore si è fermato per un infarto acuto che non gli ha dato scampo. Sul posto hanno effettuato le indagini ed i rilievi di legge i Carabinieri della Compagnia di Breno. In serata il magistrato di turno ha dato il nulla osta per il rientro della salma nell’abitazione dove è iniziato il mesto pellegrinaggio di parenti e amici per portare conforto alla famiglia e per l’ultimo saluto allo sfortunato anziano.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli