Traffico in aumento con incidenti e infortuni

Il traffico sulle strade sta aumentando e riprendono anche le uscite da casa: il bel tempo e la segregazione prolungata non aiutano certo a rimanere chiusi in casa.

E infatti nella giornata di martedì 21 aprile si sono registrati i primi incidenti stradali: alle 8.30 a Mazzano nello scontro tra due auto si registrano 3 feriti, una donna di 48 anni e due uomini di 56 e 58 anni, trasferiti dalle ambulanze da terra in codice giallo all’Ospedale di Gavardo. A Bedizzole alle 11.40 un 44enne è stato soccorso sul posto di lavoro per un infortunio ed è stato portato in code giallo al Civile di Brescia. Momenti di apprensione a Ceto verso poco dopo le 17.00 per un ragazzo di 14 anni che era stato travolto da alcuni massi di un muretto a secco: sul posto è arrivato l’equipaggio da terra della Croce Rossa di Breno e quindi da Bergamo l’elicottero del 118: il ragazzo è stato soccorso, stabilizzato e trasferito in codice giallo al papa Giovanni di Bergamo. I Carabinieri di Cedegolo hanno svolto le indagini del caso. Attorno alle 20.00 l’ambulanza di Camunia Soccorso è intervenuta nel comune di Darfo Boario Terme per soccorrere una ragazza. Su indicazione della centrale operativa, la giovane è stata portata al rendez-vous con l’elicottero al campo di rugby di Rogno dove è stata presa in carico dal team dell’elicottero del 118 di Brescia e trasferita in volo al Civile in codice giallo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli