Pisogne

Tour virtuale nel borgo di Pisogne

Per valorizzare ulteriormente il paese si potrà eseguire un tour virtuale tra le bellezze nascoste tra il territorio montano e quello lacustre. L’itinerario – un progetto di Luciano Contessi donato alla comunità, con il contributo di Rosanna Romele, che si è invece occupata della stesura dei testi – nasce con l’obiettivo di mostrare ai turisti ciò che Pisogne ha da offrire.

Il tour virtuale si può seguire all’indirizzo del sito comunale www.comune.pisogne.bs.it. Sono state individuate sette peculiarità e per ognuna di esse è stato realizzato un book di fotografie in alta definizione. Tra i luoghi scelti ci sono le chiese di Santa Maria in Silvis e di Santa Maria della Neve, con tanto di affreschi. Poi piazza Umberto I, piazza Corna Pellegrini con i suoi portici, il Porto Gòen e infine il Parco Comunale, una chicca degna di essere scoperta. Ogni tappa sarà caratterizzata da dei collegamenti fotografici: nella chiesa di Santa Maria della Neve, ad esempio, particolare attenzione sarà posta sui volti disegnati dal Romanino. Per muoversi all’interno del tour basterà cliccare con il mouse o muoversi tramite touch screen. La speranza è che l’itinerario possa diventare un importante veicolo di promozione del territorio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli