Tetto in fiamme e abitazione inagibile ad Albino

Circa 300 metri quadrati di tetto danneggiati dalle fiamme e fortunatamente nessun ferito: è il risultato dell’incendio che si è sviluppato nella notte tra giovedì 2 e venerdì 3 aprile ad Albino in via S. Benedetto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Bergamo attorno alla mezzanotte: l’incendio partito dal tetto di un’abitazione di via San Benedetto. Sul posto l’autopompa della centrale di Bergamo, l’autopompa e l’autobotte del distaccamento di Gazzaniga. L’intero tetto, circa 300 metri quadrati, è stato danneggiato dalle fiamme che hanno reso inagibile l’appartamento sottostante. Fortunatamente non si registrano persone ferite. I vigili del fuoco hanno lavorato per ore per evitare che l’incendio si propagasse anche al tetto dell’abitazione vicina: la zona è stata poi messa in sicurezza.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Borno coinvolto nella GeoNight 2021

Cinque anni fa, in una dozzina di città francesi si celebrò per la prima volta la GeoNight, proposta dal Comitato Geografico Nazionale Francese (CNFG). Dal