y

Terrore in metro a Londra, una bergamasca coinvolta: «Investita da passeggeri che scappavano»


Uno scoppio e poi il fuggi fuggi generale: Roberta Amuso si trovava nella stazione di Parsons Green al momento dell’esplosione che ha innescato il panico tra i passeggeri della metro. “Non ho sentito chiaramente l’esplosione, non ho avuto neppure il tempo di capire: sono stata investita da una massa di persone che si precipitavano fuori dal treno – il racconto della donna bergamasca, a Londra per lavoro –. Sono corsa anche io verso l’uscita. Chi inciampava e cadeva per terra veniva calpestato. Sono stati attimi di paura”.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli