terem

TEB, il futuro è da Albino a Vertova Parte lo studio sui benefici


Prosegue in TEB il tavolo di lavoro per discutere del futuro dell’estensione della Linea T1 da Albino a Vertova. Si è svolta in mattinata, nella sede di Ranica, la presentazione di un documento di sintesi sulla metodologia progettuale che il gruppo “Trampiù”, composto da professionisti del settore incaricati da TEB, utilizzerà per predisporre lo “Studio sulle esternalità territoriali generate dal prolungamento della tramvia”.

Questo primo documento indica infatti le principali attività di studio – infrastrutturali, urbanistiche, socio-economiche, energetiche e di pianificazione – necessarie per prospettare con indicatori qualitativi e quantitativi il “valore” delle trasformazioni e dei processi che la tramvia può generare sul territorio. L’incarico per la realizzazione dello studio in consegna a ottobre 2017 è sostenuto economicamente grazie al contributo della Comunità Montana della Valle Seriana (35 mila euro), della Provincia di Bergamo (5 mila euro), del Comune di Vertova (5 mila euro) e la partecipazione di PromoSerio e Rotary Club Città di Clusone.

Alla riunione hanno partecipato i rappresentanti di TEB, del gruppo Trampiù e del Comitato Prolungamento Tram Albino – Vertova.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava